AppleNewsRecensioni

Timing 2 quando il tempo è denaro

Timing 2 quando il tempo è denaro 1

Oggi vi parlerò dell’applicazione per Mac Timing 2, app che va ad aggiornare la precedente Timing 1 uscita all’incirca nel 2012. Questa app fa una cosa semplice ma che sicuramente vi risulterà fondamentale per alcune situazioni. Appena installata agirà in background per tracciare l’utilizzo delle applicazioni ed esaminare l’utilizzo del vostro computer nel tempo.

Questa sua funzione risulta molto funzionale dal punto di vista di professionisti, per fatturare il loro lavoro, ma anche a chi vuole tenere traccia del tempo impiegato al proprio Mac.

Ovviamente ci sono parecchie app che fanno questo sul Mac App Store, però si frammentano in app per professionisti ed app più semplici, invece Timing da modo di sfruttare funzionalità sia pro che no. La grande novità è che non solo avrete risultati delle applicazioni utilizzate ed il tempo trascorso con esse, ma anche i siti web visualizzati.

Timing 2 quando il tempo è denaro 2

Sarà molto facile tenere esattamente conto del tempo che utilizzate sui vari social network oppure i dati di una applicazione con cui state lavorando, cosi come per i siti web. Diciamo che a prima vista è più inquadrabile in un ambito professionale, visto anche le tante informazioni che ci fornisce. Per sommare le ore di lavoro non servirà svolgere alcuna operazione in quanto ci penserà da solo Timing, non c’è bisogno di timer di avvio/stop ed avrete una bellissima Timeline intelligente di temporizzazione che consente di visualizzare esattamente quello che si è fatto in un dato momento, tra cui quali app, documento o il sito Web utilizzato.

Timing 2 quando il tempo è denaro 3

A primo acchito spaventa un pò notare cosi tante informazioni sullo schermo, ma grazie a vari consigli che trovate sul sito dello sviluppatore, sicuramente vi aiuterete nei meandri di essa. Tutto in lingua inglese ovviamente.

Timing in poche parole ci spia di continuo, ma nel senso buono del termine, infatti questo ci permette di migliorare i nostri comportamenti che sono meno produttivi. La registrazione avviene in automatico, e questo è proprio il bello di essa. I professionisti sfrutteranno al meglio questa app sicuramente ma anche chi non lo è avrà la possibilità di rendersi conto di come passa il tempo dietro alla tastiera del Mac.

I dati che vengono forniti dall’applicazione, la scheda Details indica dettagliatamente quello che si è fatto per ogni ora, quando e per quanto tempo, potranno essere esportati in formato Excel, CVS, o HTML, stamparli o formare file PDF, successivamente possono essere importarli nell’applicazione con cui eseguite fatture.

Timing 2 quando il tempo è denaro 4

L’unico appunto che mi sento di muovere riguarda il sistema di licenze. Ci sono tre livelli (9) ma è difficile capire quale è quello giusto per le proprie esigenze perché ognuno offre funzionalità e caratteristiche estremamente diverse.

Per ciò che concerne il prezzo, si parte da €29 (abbiamo tre piani, Productivity €29, Professional €49, ed Expert €79) ma è possibile anche scaricare una versione di prova gratuita.

 


Continua a seguire su SocialandTech!

Segui il canale Telegram: https://t.me/SocialandTech

Seguici su Twitter: https://twitter.com/SocialandTech

Segui la pagina ufficiale Facebook: https://www.facebook.com/socialandtech/

Seguici su Insragram: https://www.instagram.com/socialandtech/

Segui il nostro canale Youtube: https://www.youtube.com/user/SocialandTechVideo

Leave a Response

Federico Grigolini
Giurista di professione ed amante Apple per passione. La tecnologia mi affascina ed anche nel mio lavoro non posso farne a meno, provare e recensire i prodotti è il mio toccasana.
Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<