Newscomunicato stampaTech

Un aiuto tech per riposare bene

Un aiuto tech per riposare bene 1

Per stare bene e vivere la vita con grinta, il riposo quotidiano è fondamentale. Peccato che in una società che va sempre più di corsa, che non si ferma mai e in cui stress e preoccupazioni sono all’ordine del giorno, dormire bene sia diventato quasi un privilegio. Si stima infatti che in Italia siano ben 13 milioni le persone che soffrono di “cattivo riposo”, con tutte le ripercussioni sulla salute fisica, psicologica e anche sulla sicurezza che ben immaginiamo. È quasi superfluo, infatti, sottolineare quanto un corretto riposo quotidiano sia fondamentale non solo per il tono dell’umore e per non sentirci perennemente affaticati, ma soprattutto per affrontare la vita con la giusta dose di forza e ottimismo.

Nonostante questo valga per tutti, le donne sono particolarmente soggette a problemi di insonnia: il loro sonno è più leggero di quello dell’uomo, condizionato da una vigilanza latente nei confronti dell’ambiente esterno e, soprattutto, dei propri cari. Il sonno della donna è naturalmente soggetto a fragilità dovute a sollecitazioni ambientali e al richiamo della prole; data inoltre l’influenza ormonale sulla continuità e l’efficienza del sonno, certe epoche di vita come gravidanza e menopausa possono avere un impatto ancora maggiore sull’efficienza del sonno, sfociando in un malessere diffuso.

È dunque fondamentale, per le donne ancor più che per gli uomini, prestare attenzione alla qualità del proprio riposo: secondo la National Sleep Foundation americana, gli adulti (26-64 anni) dovrebbero dormire tra le 7 e le 9 ore per notte, ma bisogna anche (e soprattutto) considerare la qualità del sonno, che oltre ad essere un riflesso della serenità interiore, è anche influenzata da molteplici fattori esterni.

Bellabeat: un aiuto concreto per un sonno profondo

Se è vero che la qualità del riposo dipende da molti fattori, un aiuto arriva senz’altro dalla tecnologia. Bellabeat, azienda la cui mission è il benessere al femminile, propone Leaf Chakra e Leaf Urban, due piccoli gioielli capaci di miscelare l’alta tecnologia con un look trendy e affascinante. I dispositivi, che non hanno bisogno di ricarica, tengono traccia non solo dell’attività quotidiana, ma anche della quantità e della qualità del sonno senza che chi li indossa debba fare nulla. Basta aprire l’app la mattina successiva per ottenere un quadro completo della notte appena trascorsa: le ore di sonno totali suddivise tra sonno leggero e pesante, un commento sintetico da parte dell’applicazione e il rapporto tra il riposo effettivo e l’obiettivo prefissato.

Attenzione però, non bisogna pensare che Leaf Chakra e Leaf Urban si limitino a monitorare lo stato di forma e del sonno. Il loro scopo, come da filosofia del brand, è di migliorare il benessere delle donne, un concetto avvolgente che comprende l’attività diurna, il riposo notturno, lo stato di forma fisica e la serenità psicologica: se il monitoraggio del sonno non dà i risultati sperati, ci si può affidare a qualche routine di attività fisica particolarmente salutare oppure migliorare il proprio stato psicologico con esercizi di respirazione o meditazione. Cercando il più possibile, ma questo è ovvio, di stare lontane dallo stress.

Il marchio Bellabeat è distribuito in Italia da Nital S.p.A: sia Leaf Chakra che Leaf Urban sono proposti a un prezzo al pubblico di 149,99 euro e possono essere acquistati su https://www.nital.it/hinnovation/.

Su Bellabeat

Fondata nel 2014, Bellabeat attualmente ha un team di oltre cento dipendenti nelle sedi di San Francisco, Dongguan e Zagabria. L’azienda crea prodotti eleganti e innovativi per aiutare le donne a conoscere lo stato della propria salute e del benessere generale, permettendo loro di connettersi al corpo e alla mente durante fasi diverse della vita. Aiuta a condurre uno stile di vita migliore e più salutare grazie a strumenti intuitivi, incoraggiando a prendersi cura della salute e a essere informate. Bellabeat si è sempre ispirata alla bellezza e alla forza della natura che è incorporata in tutti i loro prodotti. Alcuni dei principali investitori dell’azienda sono SV ANGEL, UNIVERSAL, CRUNCHFUND, Nicolas Berggruen, Justin Kan, Michael Seibel, Paul Buchheit, Tom Fallows, CherubicVC e Adrian Aoun.

Leave a Response

Massimo Uccelli
Fondatore e admin. Appassionato di comunicazione e brand reputation. Con Consulenze Leali mi occupo dei piccoli e grandi problemi quotidiani delle PMI.
Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<