AppleRecensioni

Vuoi tenere pulito il tuo mac? CleanMyMac al vostro servizio

Vuoi tenere pulito il tuo mac? CleanMyMac al vostro servizio 1

Si aggiorna alla versione n°3 ma non è solo un aggiornamento di una applicazione nota per essere un riferiemento per chi vuole velocizzare le operazioni di pulizia e ottimizzazione del Mac. Al contrario introduce numerose funzionalità.

CleanMyMac 3 sfoggia una interfaccia grafica che si abbina perfettamente alle linee guida del nuovo sistema operativo per macchine desktop Mac OS X Yosemite. Gli effetti in trasparenza vengono ripresi praticamente in tutte le sezioni dell’applicazione, dando quel gradevole effetto “vedo/non vedo” che abbiamo imparato ad amare in questi mesi.

Iniziando oltre a darci il benvenuto, possiamo osservare come il programma si sviluppi interamente nella parte sinistra. Abbiamo quindi tutte le funzioni principali, con Pulizia Smart, che ci permette di fare una pulizia completa del nostro HDD, oppure proseguendo, potremo effettuare una pulizia specifica, come ad esempio Sistema, iPhoto, Allegati Mail, iTunes, Cestini e Grandi e vecchi file.

CleanMyMac_3-530x322

La nuova versione di CleanMyMac 3 sfoggia anche tutta una nuova serie di animazioni che accompagnano intelligentemente l’avanzare di questa o quella azione. Per esempio, quando si clicca sul grande tasto “Scansiona” che normalmente è caratterizzato da una piccola animazione glow (sembra quasi respirare), esso mostra all’utente l’avanzamento dei vari task. Stessa cosa per tutte le altre voci (che vedremo nel dettaglio nei prossimi capitoli), che in tempo reale informano l’utente su quali directory il programma sta espletando la sua azione di controllo e pulizia.

CleanMyMac 3 mantiene tutte le funzionalità preesistenti, come la cancellazione dei file di lingua non utilizzati, l’ottimizzazione di iPhoto, la rimozione delle cache utente, lo svuotamento di tutti i cestini (di sistema, iPhoto, Aperture e Mail), la localizzazione di grandi file sparsi sul disco e non più utilizzati, la rimozione delle estensioni di sistema non più necessarie (che certe volte son difficili da scovare) e la disinstallazione completa delle app. CleanMyMac 3 è così efficiente che se per qualche motivo lo volete cancellare, si può disinstallare da solo trascinando la sua icona nello stesso programma. Piccola cosa c’ è la possibilità di condividere sui social network quanto “sporco” è stato rimosso.

cleanmymac3_lg

Una piccola novità per CleanMyMac 3 è il centro di controllo, accessibile sia tramite l’applicazione che tramite barra di controllo, grazie alla piccola icona che si posiziona in fondo a destra. Grazie a questa schermata potremo osservare lo spazio disponibile sul nostro disco locale, la RAM disponibile, con la possibilità di ripulirla, lo stato della batteria e la percentuale di utilizzo del nostro processore. Se utilizziamo invece l’icona nella barra degli strumenti, la capienza del Cestino sostituirà la percentuale di utilizzo del processore, potendo anche in questo caso di liberare lo spazio in maniera rapida ed efficace.

How-to-Uninstall-TeamViewer-click-uninstall-button

L’area Utilità racchiude invece altre cinque sottosezioni di cui: DisinstallazioneManutenzione, Protezione Dati, Estensioni e Cancellazione Sicura. Proprio la “Cancellazione Sicura”, è una funziona particolarmente interessante ed utile per chi vuole cancellare in maniera sicura una directory, descritta come un modo rapido e sicuro per rimuovere file e cartelle indesiderate in modo rapido e senza lasciare tracce.

SONY DSC

 

Non possiamo negare l’ottimo lavoro che MacPaw ha fatto per rendere ancora più performanti i nostri Mac. Se anche voi volete provare il nuovissimo CleanMyMac 3 non vi resta che collegarvi direttamente sullo shop online di MacPawper acquistare una, due o cinque licenze per i vostri Mac.

Leave a Response

Federico Grigolini
Giurista di professione ed amante Apple per passione. La tecnologia mi affascina ed anche nel mio lavoro non posso farne a meno, provare e recensire i prodotti è il mio toccasana.
Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<