Tech

Vuoi un dispositivo sicuro? Scannerizza il tuo occhio!

Vuoi un dispositivo sicuro? Scannerizza il tuo occhio! 1

Quando si tratta di accesso, niente è più sicuro che una scansione dell’ occhio. Grazie alla Myris di EyeLock, sarete in grado di creare password super complesse che non dovrete ricordare; il tutto solamente con un’interfaccia  USB.

 Myris ha circa la dimensione di set da trucco. Sul retro è posta la telecamera che è rivestita con un anello luminoso che cambia colore per indicare a che punto siete nel processo di scansione. Inizialmente è azzurro, poi cambia verso il blu scuro, mostrando il verde quando è completata la scannerizzazione. Una volta collegato alla usb del vostro pc, il dispositivo richiede una scansione dei vostri occhi per impostare le proprie difese con l’aiuto di un app, il tutto in circa 15 secondi. Nel processo, Myris scatta una intera libreria di immagini prima di convertirle in un modello, per un massimo di cinque utenti. Il software consente l’impostazione di queste particolari password  e gestisce profili per completare la configurazione.

Myris-EyeLock-jpg

Quando si utilizza il dispositivo per sbloccare il dispositivo, Myris completa la scansione in meno di un secondo. L’autenticazione avviene in una determinata sequenza di eventi ed è legata al dispositivo stesso. L’azienda dice che questo manterrà sicura l’identità in caso di furto o smarrimento. In termini di sicurezza, la periferica lavora a 256-bit con Windows, con Mac OS X e Chrome OS blocca funzioni come e-mail, home banking, VPN Internet, postazioni di lavoro e altro ancora. Myris sarà lanciato questa primavera e il prezzo sarà sotto 300 dollari. Di seguito un video dimostrativo:

 

 

Leave a Response

Massimo Uccelli
Fondatore e admin. Appassionato di comunicazione e brand reputation. Con Consulenze Leali mi occupo dei piccoli e grandi problemi quotidiani delle PMI.
Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<