News

WhatsApp e la condivisione dei dati con Facebook

WhatsApp e la condivisione dei dati con Facebook 1

WhatsApp è di proprietà di Facebook da lungo tempo ma fino ad ora nessun dato era stato condiviso con il famoso social network.

Nelle scorse ore, l’azienda ha annunciato un aggiornamento nei termini e nella privacy dell’applicazione. In breve, WhatsApp condividerà alcuni nostri dati con Facebook per: “migliorare” il servizio offerto.

Il cambiamento è attivo fin da subito per le nuove utenze, chi utilizza già l’app verrà informato dell’attivazione direttamente in-app. Da questa notifica o direttamente nelle impostazioni (impostazioni –> account), sarà possibile negare il consenso alla condivisione dei dati. Tutto questo per 30 giorni dall’attivazione, trascorsi i quali l’impostazione non sarà più modificabile.

I messaggi e il numero di telefono non verranno in qualsiasi caso inviati a Facebook anche se in realtà non è ben chiara la sorte del numero. In un articolo sul blog di Whatsapp si legge infatti:

… E collegando il tuo numero di telefono con i sistemi di Facebook, Facebook potrà offrirti migliori suggerimenti di amici e mostrarti inserzioni più pertinenti se disponi di un account Facebook. …

C’è inoltre da precisare che i dati verranno comunque condivisi per “altri scopi”, come è possibile capire da questo punto presente nelle FAQ:

Se sei un utente già esistente, puoi scegliere di non condividere le informazioni del tuo account con Facebook per migliorare le tue esperienze con le inserzioni e i prodotti di Facebook. Facebook e il gruppo di aziende di Facebook continuerà a ricevere e utilizzare queste informazioni per altri scopi, come il miglioramento dei sistemi infrastrutturali e di consegna, comprendere come i nostri o i loro servizi vengono utilizzati, assicurare i sistemi, la lotta contro le attività di spam, abusi, o violazioni.

Se volete maggiori informazioni vi lascio il link ai nuovi termini del servizio.

Leave a Response

Massimo Ghielmi
Libero professionista Webmaster e consulente informatico per privati e imprese.
Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<