Xiaomi SU7 ridefinisce tecnologia dell'industria automobilistica 1

Xiaomi SU7 ridefinisce tecnologia dell’industria automobilistica

Xiaomi ha presentato ufficialmente le cinque tecnologie principali per i veicoli e ha lanciato il modello Xiaomi SU7 durante l’evento di lancio della tecnologia Xiaomi EV a Pechino il 28 dicembre 2023. Le cinque tecnologie principali includono E-Motor, Batteria, Xiaomi Die-Casting, Xiaomi Pilot Autonomous Driving e Smart Cabin. Questi sviluppi segnano l’entrata di Xiaomi nel settore automobilistico e rappresentano un impegno a ridefinire la tecnologia di questo settore.

Il primo prodotto di Xiaomi EV, l’atteso Xiaomi SU7, è stato “pre-lanciato” durante l’evento, con la presentazione globale dei dettagli relativi al design, alle prestazioni, all’autonomia, alla sicurezza e altro ancora. Xiaomi SU7 è posizionata come una “berlina tecnologica, ecologica ad alte prestazioni” e mira a spingere i limiti delle prestazioni, dell’ecosistema e dello spazio smart mobile.

Xiaomi SU7 ridefinisce tecnologia dell'industria automobilistica 2

Lei Jun, fondatore, presidente e CEO di Xiaomi Group, ha dichiarato che l’ingresso di Xiaomi nel settore automobilistico rappresenta un salto significativo rispetto all’industria degli smartphone e un passo cruciale verso la chiusura del cerchio dell’ecosistema smart “Uomo x Auto x Casa”. Lei Jun ha sottolineato l’obiettivo di posizionare Xiaomi tra i primi cinque produttori automobilistici globali entro 15-20 anni.

La presentazione ha evidenziato i progressi nelle cinque tecnologie chiave, con particolare attenzione alle innovazioni nell’E-Motor, Batteria, Xiaomi Die-Casting, Xiaomi Pilot Autonomous Driving e Smart Cabin.

Per quanto riguarda l’E-Motor, Xiaomi ha presentato HyperEngine V8s, che stabilisce un record globale per la velocità massima degli E-Motor a 27.200 rpm, con una potenza di 425 kW e coppia di picco di 635 N·m. La tecnologia di raffreddamento bidirezionale a olio e il design a circuito dell’olio a forma di S sono stati adottati per migliorare l’efficienza di raffreddamento.

Per quanto riguarda la Batteria, Xiaomi ha sviluppato la tecnologia integrata CTB con un’efficienza di integrazione del 77,8%, un miglioramento complessivo delle prestazioni del 24,4% e una riduzione dell’altezza del 17%. La capacità massima della batteria è di 150 kWh con una teorica autonomia di ricarica CLTC superiore a 1200 km.

Xiaomi Die-Casting è caratterizzato dal cluster autoprodotto Xiaomi Die-Casting T9100 e dal materiale Xiaomi Titans Metal, che ha permesso una significativa riduzione del peso e dei tempi di produzione.

Per quanto riguarda la guida autonoma, Xiaomi ha presentato tre tecnologie chiave: Adaptive BEV Technology, Road-Mapping Foundational Model e Super-Res Occupancy Network Technology. Queste tecnologie migliorano la percezione degli ostacoli, la mappatura delle strade e il riconoscimento degli oggetti, garantendo una guida autonoma sicura e precisa.

La Smart Cabin di Xiaomi EV offre un’interazione “centrata sull’umano” con display centrali, head-up display, cruscotto rotante e supporti per tablet. La piattaforma Snapdragon 8295 con potenza di calcolo AI fino a 30 TOPS offre un’esperienza interattiva avanzata, integrando una sperienza utente fluida con oltre 1000 dispositivi smart home Xiaomi.

Xiaomi SU7 è presentata come il top di tecnologia, esperienza ed estetica, posizionandosi come una berlina ecologica ad alte prestazioni. Con un’accelerazione da 0 a 100 in 2,78 secondi e una velocità massima di 265 km/h, offre un’esperienza di guida avanzata. Il controllo Smart Chassis di Xiaomi fornisce una gestione adattiva del telaio in millisecondi, garantendo una guida stabile e confortevole.

L’introduzione di Xiaomi nel settore automobilistico rappresenta un passo importante nella creazione dell’ecosistema smart completo “Uomo x Auto x Casa”. L’ecosistema permette la collaborazione tra persone, veicoli e case, integrando dispositivi hardware e servizi intelligenti. Xiaomi si impegna a mantenere un approccio aperto, collaborando con partner industriali e sviluppatori per continuare a migliorare e ampliare l’ecosistema “Uomo x Auto x Casa”.

Translate »