NewsSocial

Alfemminile.com lancia la wishlist per le donne in dolce attesa.

Alfemminile.com lancia la wishlist per le donne in dolce attesa. 1

Il sito web dedicato al mondo femminile che conta quasi 5.000.000 di utenti unici mese e che rappresenta il Gruppo aufeminin nel nostro mercato – vuole festeggiare tutte le future mamme, fornendo loro in esclusiva l’innovativo servizio di wishlist ideato da Growish, la social gifting community nata dall’incubatore di startup innovative Digital Magics.

wishlist_bebe

L’arrivo di un bebè è sempre accompagnato da auguri e regali. Ora le future mamme posso utilizzare la pratica wishlist online – ideata da Growish e disponibile qui su alfemminile.com – e con pochi click raccogliere i suggerimenti regalo per il proprio bebè, condividendoli con amici e parenti.
La lista dei desideri è il modo migliore per evitare di ricevere regali doppi e allo stesso tempo aiutare gli indecisi a fare la scelta giusta nell’acquisto dei doni: i propri cari, infatti, sapranno esattamente cosa e dove comprare per far felice la neomamma e il suo piccolo.
Secondo uno studio effettuato da Tns International, il 44% degli oggetti ricevuti in regalo sono indesiderati o doppi e rimangono inutilizzati. Un bambino ha bisogno di tantissime cose, dai vestitini al passeggino, dagli accessori per la cameretta ai seggiolini per auto… fino agli immancabili giocattoli: per far fronte a tutti questi bisogni senza sprechi Growish ha pensato di mettersi al servizio delle nuove generazioni e aiutare le neomamme a organizzare l’arrivo del bebè in maniera pratica e divertente.La corsa affannosa al più vicino negozio di articoli per bambini è ormai un ricordo. Anche i regali più costosi non saranno un problema: parenti e amici potranno infatti dividersi la spesa, grazie all’innovativo metodo di acquisto ‘in quote’, fra poco disponibile.
Le utenti possono inoltre condividere la lista con i propri amici tramite Facebook, utilizzando il proprio profilo sul social network. Semplice vero? I dati forniti dalla School of Management del Politecnico di Milano rivelano, infatti, una nuova tendenza sulle modalità di acquisto in Italia: 6 milioni di italiani scoprono nuovi prodotti tramite i social network. L’analisi e il lavoro degli esperti di Growish e del Digital Magics LAB, e l’attenzione costante che alfemminile.com dedica alle proprie utenti si sono uniti ancora una volta dando vita a questa originale iniziativa per rendere il mondo dello shopping più social e facile. “alfemminile.com rinnova la partnership con Growish, implementata e sperimentata nel Natale 2011, con un progetto pensato ad hoc per le donne in dolce attesa, che rimangono il nucleo originario di utenti della nostra testata, a cui teniamo moltissimo. – dichiara Simona Zanette, Amministratore Delegato e Country Manager di alfemminile.com – Grazie alla wishlist personalizzata lo shopping online diventa un momento di condivisione e partecipazione. La lista dei desideri è sicuramente uno strumento originale che può dare un aiuto concreto alle future mamme per preparare al meglio l’arrivo del nascituro.”
“Da recenti studi realizzati internamente, negli Stati Uniti e in Europa le liste per i neonati sono quelle più utilizzate su internet dopo le liste nozze e quelle dedicate ai regali di Natale. – dichiara Claudio Cubito, Co-Founder e CEO di Growish – La nascita di un figlio è sicuramente un momento importante nella vita dei genitori, parenti e amici, e abbiamo individuato un’opportunità interessante per offrire un servizio davvero utile ai futuri papà e mamme. alfemminile.com si è dimostrato ancora una volta il partner perfetto per lanciare progetti come la Lista Bebè o lo Speciale Natale, e stiamo continuando a lavorare insieme a loro per future collaborazioni e per proporre agli utenti modalità sempre innovative per vivere il web e lo shopping”.

Leave a Response

Massimo Uccelli
Fondatore e admin. Appassionato di comunicazione e brand reputation. Con Consulenze Leali mi occupo dei piccoli e grandi problemi quotidiani delle PMI.
Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<