AppleRecensioni

Auxy per iPhone : creare musica con semplici tocchi

Auxy per iPhone : creare musica con semplici tocchi 1

Ecco uno strumento semplice e pratico con cui suonare musica, prettamente di stampo elettronico, in maniera diversa dal solito e rispetto ai vari concorrenti.

Diciamo subito che la pagina ufficiale di Auxy è molto scarna e non ci da troppe indicazioni su cosa questa app ci farà fare. Troveremo anche un collegamento a Medium per una spiegazione e un video introduttivo.

Auxy è finalizzato al beat making amatoriale, potrete realizzare veri e propri beat completi oltre a svolgere anche live session interessanti. Risulta davvero immediata e pratica, oltre che con un design minimale e senza distrazioni.

Appena apriremo l’app noteremo l’incontrastato colore grigio scuro, scelto come colore principale, accompagnato da colori accesi assegnati solo alle combinazioni di note presenti all’interno dei loop e al titolo degli strumenti.

auxy-iphone-1200-80

L’interfaccia è costituita da quattro colonne: batteria, basso e due synth. Al di sotto troviamo, sempre per ogni colonna, le varie combinazioni di note che andranno a costituire i vari loop. Tappando su un loop avremo accesso alla schermata di composizione, mediante la quale potremo comporre i nostri loop.

auxy-ios-app

Passando da Ipad ad iPhone la prima cosa che ci si è domandati se sia possibile progettare una grande esperienza su un piccolo schermo, ma alla fine si è scoperto anche meglio di quanto avevamo sperato, creando un’esperienza complessiva migliore rispetto alla versione per iPad.

 

maxresdefault1

La fase di composizione è davvero molto semplice; appena aperta abbiamo un demo gia caricato e basterà toccare le note colorate per far partire la musica e tenendo cliccato sulla nota potremo modificare cancellare o duplicare tale set. Aprendo l’area di modifica o comunque di composizione troveremo vari righi nel quale possiamo selezionare una posizione per aggiungere la nostra nota colorata a cui corrisponderà un suono diverso.

Finito il tutto troviamo sulla parte alta centrale il comando registra che permetterà di far suonare il tutto e di registrare allo stesso tempo; Auxy registrerà sostanzialmente tutto ciò che viene suonato (o meglio, premuto in play) fino alla nuova pressione del tasto, che si sarà trasformato in un comune bottone di stop.

ios-auxy-640x360

Conclusa la registrazione (pulsante in alto a destra e poi sulla voce recordings), possiamo scegliere di condividere il link audio tramite il menù di condivisione di iOS 9 od esportare l’audio, magari su iTunes, per poter prendere poi il risultato finale tramite il menù di condivisione apposito su PC.

Sia per quelli più esperti che no questa app vi farà divertire a creare dei suoni e delle musiche simpatiche dato anche dalla sua semplicità.

La trovate su App Store  al costo di 4,99€

Leave a Response

Federico Grigolini
Giurista di professione ed amante Apple per passione. La tecnologia mi affascina ed anche nel mio lavoro non posso farne a meno, provare e recensire i prodotti è il mio toccasana.
Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<