GamingRecensioni

Battlefield 4: la nostra Preview

Battlefield 4: la nostra Preview 1

Dopo l’incredibile successo ottenuto da Battlefield 3, abbiamo avuto modo di provare in anteprima la beta del prossimo capitolo della serie. Ecco le nostre impressioni:

battlefield-4

GRAFICA:

Il nuovo capitolo della guerra targata DICE si basa sul nuovissimo motore grafico Frostbite 3, che rispetto alla versione precedente porta una maggiore tassellazione, distruttibilità in larga scala anche nelle modalità multiplayer e l’utilizzo delle directX 11 e 11.1 per Windows 8. Tralasciando l’aspetto puramente tecnico il colpo d’occhio che si ha quando si inizia a giocare è veramente di prim’ordine, certo in termini qualitativi le reali differenze rispetto Battlefield 3 non sono così marcate. Quest’ultimo argomento ha suscitato molte lamentele all’interno del forum ufficiale, perchè gli utenti si aspettavano una grafica ancora più rivolta al foto realismo. Degno di nota il comparto sonoro che comprende nuove campionature e degli effetti più realistici.

BF4_Levolution_Siege_of_Shanghai_WM

GAMEPLAY:

Le dinamiche di gioco sono rimaste pressoché le stesse, le importanti novità arrivano dalla fisica del gioco che risulta totalmente diversa. Basterà prendere un fucile e sparare un colpo per notare la nuova traiettoria dei proiettili, utilizzando il cecchino chi ha giocato  a Battlefield 3 noterà delle traiettorie paraboliche più morbide dei colpi. La quantità di mezzi a schermo è sempre notevole, anche se ci sono sembrati leggermente troppo forti i carri armati che se utilizzati da giocatori esperti diventano praticamente invincibili. La beta di ha permesso di giocare il multiplayer della mappa Siege of Shangai in due modalità di gioco, conquest e domination. La mappa è formata da molte strade secondarie che permettono alla fanteria di non essere un bersaglio troppo facile per i mezzi pesanti, il cuore della mappa è sicuramente il grattacielo posto al centro che risulta fondamentale per la squadra che vuole vincere. Ma come ci ha sempre abituati DICE nulla è permanente all’interno di Battlefield , infatti il centro nevralgico della mappa durante la partita crollerà portando con se tutti i giocatori al proprio interno, per salvarsi serviranno riflessi pronti per gettarsi dal tetto e aprire il paracadute.

SOCIAL:

Non esiste gioco che al giorno d’oggi non presenti una forma di collegamento ai vari social network, anche Battlefield 4 non è da meno. Infatti sarà possibile condividere a fine partita i propri risultati e tramite un’applicazione per Android e Apple  sarà possibile aiutare la propria squadra scegliendo i punti in cui lanciare dei missili.

Battlefield-4-Siege-on-Shanghai-Multiplayer-Screens_3-WM

CONSIDERAZIONI FINALI:

Per quel poco che abbiamo visto durante le nostre sessioni di gioco all’interno della beta, Battlefield 4 non è una rivoluzione rispetto il capitolo precedente, ma semplicemente una riproposizione con alcune migliorie delle stesse dinamiche che hanno portato il terzo capitolo della saga a diventare un punto di riferimento nel panorama degli FPS. Electronic Arts ha già fatto sapere che la qualità grafica della beta non rispecchia quella della versione finale del gioco, non ci resta che aspettare il 31 ottobre per vedere quali sono le differenze tra la versione finale e quella che abbiamo provato noi.

Configurazione di prova:

  • OS: Windows 8  64-bit
  • Processor: Intel(R) Core(TM) i7 CPU 960 @ 3.20GHz (8 CPUs), ~3.2GHz
  • Memoria: 6 GB
  • Hard Disk: 2 TB
  • Scheda video (AMD): AMD Radeon HD 6970 Series X 2
  • Memoria grafica: 3 GB

Requisiti minimi:

  • OS: Windows Vista SP2 32-bit
  • Processore (AMD): Athlon X2 2.8 GHz
  • Processor (Intel): Core 2 Duo 2.4 GHz
  • Memoria: 4 GB
  • Hard Disk: 30 GB
  • Scheda video (AMD): AMD Radeon 3870
  • Scheda video (NVIDIA): Nvidia GeForce 8800 GT
  • Memoria grafica: 512 MB

Requisiti consigliati:

  • OS: Windows 8 64-bit
  • Processore (AMD): Six-core CPU
  • Processore (Intel): Quad-core CPU
  • Memoria: 8 GB
  • Hard Disk: 30 GB
  • Scheda video (AMD): AMD Radeon 7870
  • Scheda video (Nvidia): NVIDIA GeForce GTX 660
  • Memoria grafica: 3GB

Leave a Response

Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<