AppleRecensioni

CodeBox sviluppare con un ottimo amico

CodeBox sviluppare con un ottimo amico 1

CodeBox sviluppata da Vadim Shpakovski consente di archiviare e organizzare porzioni e linee di codice. Utile a WebDesigner che utilizzano HTML, CSS, PHP e anche a sviluppatori che utilizzano C, Cocoa e Objective-C .

CodeCox è un applicazione che funge da “libreria del codice”, permette di memorizzare e modificare parti di codice (che siano essi script, funzioni o intere classi) in una struttura che permette facilmente di “ritrovarli”. Vi è mai capitato di utilizzare in quasi tutti i progetti una funzione e dover andare a cercare il file salvato? Vi è mai capitato di trovare online uno script interessante volerlo tenere a mente? Questa applicazione fa al caso vostro.

codebox-mac-app-store-recensione-codice-melarumors

 L’interfaccia è molto pulita e funzionale, si presenta con 3 colonne principali, nella prima troviamo l’elenco delle nostre cartelle (io le ho suddivise per linguaggio, ma potete suddividerle ad esempio anche per progetto), nella seconda troviamo il contenuto della cartella selezionata e nella terza troviamo il nostro file con la possibilità di modificarlo (da apprezzare anche la compatibilità con il fullscreen di Lion).
Adesso passiamo a mostrare nel dettaglio le caratteristiche di questa applicazione:
  • Possibilità di importare il codice dal Finder e dalla clipboard;
  • Conservare tanti tipi di codice nello stesso programma e nella stessa cartella (Es. “index.html”, “script.js” and “styles.css”);
  • Organizzare i propri codici tramite cartelle, tag, gruppi, gruppi intelligenti e attività;
  • Possibilità di definire variabili di tipo __placeholders__ così da ricordarsi di modificarle prima di usare il codice;
  • Supporto ad oltre 100 linguaggi di programmazione (CSS, HTML, JavaScript, C, C++, Objective-C, Python, Java e Ruby);
  • Possibilità di cambiare il tema dell’applicazione in modo da utilizzare i colori che gradiamo di più durante le lunghe ore di programmazione;

codebox-mac-app-store-recensione-codice-melarumors-3

Ultimo e fondamentale punto è la possibilità di abilitare CodeBar, un icona sulla barra dei menu che da accesso immediato a tutti i file contenuti nel programma, con una rapida ricerca è possibile individuare il codice che ci serve e copiarlo negli appunti senza nemmeno aprire CodeBox.

Trovate CodeBox su Mac App Store al costo di 9,99€, anche se ferma ancora all’ultimo aggiornamento del 2012 lo sviluppatore lavora per portare una versione 2.0.

logo-codebox-mac-macappstore-melarumors

Leave a Response

Federico Grigolini
Giurista di professione ed amante Apple per passione. La tecnologia mi affascina ed anche nel mio lavoro non posso farne a meno, provare e recensire i prodotti è il mio toccasana.
Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<