ScienzaTech

E’ vivo! Bentornato Coniglio di giada!

E' vivo! Bentornato Coniglio di giada! 1

Vi ricordate di quella spedizione cinese per la luna di qualche settimana fa? Se si, vi ricorderete anche degli innumerevoli problemi che sono accaduti. Come se non bastasse, nella notte tra il 13 e il 14 di febbraio, altri problemi hanno minato ufficialmente la missione. Yutu, quetso è il nome del rover,  è stato dichiarato “ufficialmente morto” il 13 di febbraio .Poi…

“Yutu è tornato in vita!”

Ha esclamato un portavoce per la missione lunare. Il rover è stato apparentemente riportato alla sua funzione di ricezione normale, anche se gli esperti stanno ancora cercando di determinare la causa del problema tecnico.Il problema è stato scoperto proprio quando lo si stava preparando per il letargo della notte lunare. Le notti lunari sono differenti e molto lunghe, per cui gli scenziati erano preoccupati sul fatto che Yutu non sarebbe stato in grado di sopravvivere alle temperature bassissime. Quando il rover non ha risposto alla sveglia programmata, si è pensato all’irreparabile, ma poche ore dopo si  è svegliato dal suo sonno, quindi c’è ancora speranza per la sua missione.

“Yutu si è spento in maniera anomala. Il rover ha una chance di essere salvato ora che è ancora vivo.”

ha detto il portavoce, Pei Zhaoyu.

 

Gli ingegneri stanno lavorando per risolvere il problema del rover, nella speranza che potrebbe essere in grado di continuare la sua missione di tre mesi per analizzare i campioni di suolo sulla superficie della luna.

Leave a Response

Massimo Uccelli
Fondatore e admin. Appassionato di comunicazione e brand reputation. Con Consulenze Leali mi occupo dei piccoli e grandi problemi quotidiani delle PMI.
Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<