Google I/O '24 - Novità sull'intelligenza artificiale 1

Google I/O ’24 – Novità sull’intelligenza artificiale

Il Google I/O ’24 ha presentato significativi progressi nell’ambito dell’intelligenza artificiale, con un focus particolare sui generative video e sull’evoluzione dell’assistente di ricerca Gemini. Ecco un riepilogo dettagliato delle principali novità annunciate durante l’evento:

Generative video con Veo

Il punto centrale dell’annuncio è stato il lancio del nuovo modello di generazione video chiamato Veo. Veo rappresenta un passo avanti significativo, in grado di creare video in alta qualità 1080p partendo da testo, immagini e video di input. Questo modello è in grado di catturare dettagli e istruzioni in diversi stili visivi e cinematografici, aprendo nuove possibilità creative e di produzione video.

Gemini: l’assistente di ricerca avanzato

Gemini, l’assistente di ricerca di Google, ha visto un notevole potenziamento. Ora è in grado di rispondere a domande complesse con risposte dettagliate e precise, offrendo una panoramica completa anche per le domande più articolate, che possono includere diverse sotto-domande. Inoltre presto supporterà anche le domande formulate con video, consentendo agli utenti di ottenere risposte immediate e approfondite.

AI Overviews per un miliardo di persone

Un’altra importante novità è l’espansione delle “AI Overviews” di Google, che saranno accessibili a oltre un miliardo di persone entro la fine dell’anno. Questo strumento fornirà risposte rapide e dettagliate alle domande più complesse, offrendo un supporto essenziale per l’accesso a informazioni approfondite in modo rapido ed efficiente.

Fonte:
https://www.youtube.com/watch?v=WsEQjeZoEng

Translate »