La più grande opportunità per le aziende di oggi: utilizzare i dati giusti 1

La più grande opportunità per le aziende di oggi: utilizzare i dati giusti

Non c’è dubbio che l’intelligenza artificiale generativa per le aziende trasformerà ogni aspetto del loro business. Ma la realtà è che l’AI generativa è efficace solo quando lo sono i dati su cui viene addestrata.

Se i dati sono il carburante che alimenta il motore dell’AI, solamente quelli affidabili cambiano le carte in tavola. Con dati certi, un’impresa può automatizzare i processi, liberando il tempo dei dipendenti a favore di attività di maggiore impatto, può analizzare le variabili più importanti delle sue operazioni e creare insight intelligenti.

È qui che entra in gioco un datasphere, che aiuta a rendere i dati più completi e logici, perché è in grado di capire le diverse relazioni tra i dati presenti in un’organizzazione. Ed è questo che oggi aiuta davvero un’azienda a dare il meglio di sé.

Avere un hub centrale per i dati è più che mai fondamentale. Permette alle imprese di sviluppare meglio il loro business in tutte le applicazioni aziendali di SAP. È proprio per questo che l’anno scorso abbiamo introdotto SAP Datasphere, per fornire alle aziende gli insight di cui hanno bisogno – basati su dati corretti -, nel contesto della loro attività. L’intelligenza artificiale generativa ha sconvolto e semplificato ancora di più i processi, e l’acquisizione dei dati non è sfuggita a questa rivoluzione. Più recentemente abbiamo annunciato nuove funzionalità di AI generativa in SAP Datasphere che trasformeranno la pianificazione aziendale attraverso contesti di dati semplificati e un’interazione più immediata con i dati.

Perché questo è importante? Perché avere una visione unificata dei dati che ne semplifichi il panorama mantenendo il contesto e la logica è ciò che consente alle organizzazioni di adattarsi più rapidamente ai cambiamenti del mercato e di prendere decisioni migliori. È anche un modo più efficiente di lavorare. Perché mentre voi siete impegnati a mettere insieme i dati, i concorrenti si fanno velocemente avanti.

Parlo costantemente con i nostri clienti del valore di SAP Datasphere. Si tratta di una struttura di dati che armonizza tutti i dati mission-critical di un’organizzazione. Ho sentito parlare degli straordinari risultati che sono in grado di ottenere: da PwC, che abbatte i silos nei diversi Paesi in cui archivia i dati sensibili in modo che i suoi dipendenti possano accedervi in modo più efficiente e sicuro per i clienti, al Gruppo Lufthansa, che elabora i dati presenti nelle diverse aree delle sue attività, come la gestione della flotta aerea, le risorse umane e il procurement, per capire come le decisioni di una funzione possano avere un impatto su un’altra.

Tra le ultime novità presentate, come il nostro copilota di AI generativa in linguaggio naturale Joule integrato in SAP Analytics Cloud e l’ampliamento della partnership con Collibra volta ad aiutare i clienti a soddisfare i requisiti normativi, di conformità e di privacy relativi all’AI in fase di evoluzione, stiamo semplificando la ricerca dei dati corretti e il loro utilizzo per migliorare gli insight, aumentare l’efficienza, e crescere più rapidamente.

PwC e Lufthansa ci mostrano già cosa è possibile fare oggi con un data fabric semplificato, immaginate se lo infondete con la potenza dell’AI generativa che capisce il vostro business e impara da vostri dati. Questo è il valore esponenziale dell’AI generativa che parte dai vostri dati.

Oppure pensatela in questo modo: anni fa, i maggiori fattori di differenziazione per le aziende erano il prezzo, il posizionamento di mercato, i prodotti e i servizi. Oggi, e soprattutto in prospettiva futura, potrebbe essere l’efficacia con cui un’impresa addestra i propri modelli di intelligenza artificiale. Ecco perché la creazione del giusto data fabric è uno degli investimenti più importanti che un’azienda possa fare oggi.

È stato detto che il modo migliore per prevedere il futuro è inventarlo. In un’epoca in cui i dati vengono creati in modo esponenziale, credo che le aziende in grado di separare i segnali corretti dal rumore di fondo quando si tratta dei loro dati saranno quelle che inventeranno il futuro in un mondo basato sull’intelligenza artificiale.

La più grande opportunità per le aziende di oggi: utilizzare i dati giusti 2

Scott Russell, Chief Revenue Officer e membro dell’Executive Board di SAP SE

Translate »