Halloween: i 5 "trick" di Arlo per sopravvivere alla notte più spaventosa dell'anno 1

Halloween: i 5 “trick” di Arlo per sopravvivere alla notte più spaventosa dell’anno

Le giornate si accorciano, le temperature calano e gli alberi si tingono dei colori autunnali. Questo significa una cosa sola: la notte più spaventosa dell’anno, ma anche una delle più divertenti, si avvicina! 

Se è vero che Halloween affonda le sue radici in un passato remoto che dall’Irlanda ha attraversato l’Atlantico e subìto negli anni numerose trasformazioni, è innegabile che sia ormai diventata una delle feste più popolari dell’anno anche nel nostro Paese. 

Per l’occasione, Arlo, il brand di videocamere di sorveglianza leader in Europa e parte di Verisure, ha stilato una serie di “trick” (…or treat)  da spuntare dalla propria lista per assicurarsi una serata di Halloween perfetta e senza (troppi) spaventi.

1. DRESS TO IMPRESS (MA CON ORIGINALITÀ)

Chi l’ha detto che la serata più terrificante non debba anche essere glamour? Scegliere l’abito giusto, se si decide di celebrare questa ricorrenza partecipando a una festa in maschera, è importantissimo: è l’occasione perfetta per sbizzarrirsi con la fantasia e studiare un outfit indimenticabile. Che siano i classici intramontabili come diavoli, streghe o fantasmi, o tendenze del momento – dai personaggi delle serie TV horror ai meme virali sui social – l’importante è osare!

2. MAI RIMANERE A CORTO DI DOLCETTI

Se si pensa ad Halloween la mente corre subito al classico “Dolcetto o scherzetto?”. Impossibile dimenticarsi, quindi, di fare rifornimento di ogni sorta di dolciumi e cioccolatini, per non trovarsi, il giorno dopo, a ripulire porte e giardini, presi d’assalto dagli scherzetti dei più dispettosi.

3. SCEGLIERE I COMPAGNI DI (DIS)AVVENTURE GIUSTI 

Per chi preferisce stare in casa, una maratona di film horror è l’ideale. La scelta del film è importantissima perché, sebbene qualche spavento renda l’atmosfera elettrizzante, meglio non esagerare con le scene inquietanti: pena una notte insonne. Come evitarlo?  Invitare i propri amici è sempre una buona idea, per sdrammatizzare e condividere i brividi della serata.

4. PARTIRE PER UN’AVVENTURA “HORROR”

Un’idea per i più appassionati del genere, che hanno già sperimentato qualsiasi costume e non si perdono neanche un film di paura, è cogliere l’occasione del “ponte” di Ognissanti per visitare i luoghi più misteriosi e spettrali del mondo. Castelli abbandonati, paesini che sembrano appartenere ad altre epoche o boschi un po’ inquietanti magari non concilieranno il relax, ma il divertimento (con qualche sussulto) è assicurato.

5. SENTIRSI AL SICURO IN QUALSIASI SITUAZIONE,GRAZIE AD ARLO E VERISURE
Che si sia audaci e imperturbabili o timorosi e prudenti, e in qualsiasi modo si decida di trascorrere Halloween, con Arlo e Verisure  sopravvivere alla serata più spaventosa dell’anno senza correre – reali – pericoli è un gioco da ragazzi.  

Arlo Essential Video Doorbell è il videocitofono intelligente senza fili che garantisce di vedere in qualsiasi momento chi suona alla porta, direttamente sul proprio smartphone: nessuno potrà cogliervi di sorpresa! E grazie ad Arlo Essential Indoor Camera, la videocamera che protegge la propria abitazione dall’interno, si ha sempre la certezza che in casa non ci siano estranei indesiderati, specialmente nel bel mezzo di qualche scena ad alta tensione. 

Nel caso in cui la casa rimanga incustodita, invece, nessun timore: con il kit d’antifurto ad Alta Sicurezza di Verisure collegato a Centrale Operativa H24, che include le videocamere di sorveglianza Arlo e il fumogeno ZeroVision i ladri non potranno giocarvi brutti tiri.

In poche parole: stop agli scherzetti, via libera ai dolcetti!

Translate »