Tech

Il braccio robotico low cost per aiutare i bambini

Il braccio robotico low cost per aiutare i bambini 1

Richard ha perso le dita in un incidente tempo fa,  ora sta aiutando i bambini a riacquistare una vita normale con un particolare tipo di protesi.
Le persone che hanno perso dita possono cercare di ottenere mani robotiche che costano migliaia di dollari, oppure possono cercare di ottenere la propria mano in maniera particolare …

20130503052428-Waldo_Loves_Robohand

Richard, un carpentiere sudafricano perde 4 dita in un incidente sul lavoro nel 2011, da quel giorno si dedica anima e corpo nell’impresa di ricostruirle con  parti acquistate in ferramenta , ma alla fine decide di utilizzare un sistema di stampa 3D. Utilizzando una stampante MakerBot Replicator 2,Ivan Owen e Richard hanno creato delle dita dopo tanti falimenti per poi dare i primi prototipi a bambini che hanno attualmente problemi.
Il primo è stato Liam di 5  anni,che è nato senza dita della mano destra. Su richiesta di sua madre, Van As e Owen hanno prodotto ROBOHAND, un sistema  3D-stampato.Il ROBOHAND lavora da una serie di cavi e corde elastiche che sono controllati da movimenti del polso e del braccio.

 

Oltre a distribuire i file open-source per ROBOHAND, i partner stanno ora cercando di raccogliere $ 10.000 per poter  modo da aiutare gratuitamente più bambini.

Il denaro è necessario per acquistare materiali come PLA plastica per la stampante 3D e hardware per assemblare le mani.

Per maggiori informazioni, vi rimandiamo alla pagina ufficiale del progetto.

Leave a Response

Massimo Uccelli
Fondatore e admin. Appassionato di comunicazione e brand reputation. Con Consulenze Leali mi occupo dei piccoli e grandi problemi quotidiani delle PMI.
Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<