Linux

La linux Foundation si muove per aiutare OpenSSL

La linux Foundation si muove per aiutare OpenSSL 1

Una cosa che abbiamo imparato da  Heartbleed  è che OpenSSL è un progetto open-source molto importante, è stato utilizzato da un sacco di giganti tecnologici, ma viene finanziato da pochissimi di loro.

Oggi, la Linux Foundation ha lanciato una campagna per cambiare la situazione, infatti ci saranno molti partecipanti e firmatari per lo sviluppo e il suo miglioramento, come Amazon Web Services, Cisco, Dell, Facebook, Fujitsu, Google, IBM, Intel, Microsoft, NetApp, Rackspace, VMware e naturalmente The Linux Foundation. Robin Seggelemann, lo sviluppatore tedesco che ha presentato il codice che accidentalmente include la vulnerabilità, ha detto a The Guardian il motivoper cui OpenSSL è stato snobbato per così tanto tempo è perchè

“Sicuramente si hanno risorse insufficienti per la sua ampia diffusione. Ha milioni di utenti, ma solo pochi in realtà contribuiscono al progetto. “

Una portavoce della Linux Foundation, ha dichiarato che ciascuna società sta fornendo 100.000 dollari l’anno per un minimo di tre anni, in modo che  l’investimento iniziale sia di 3,6 milioni dollari distribuiti su tre anni. I contributi provengono da aziende che hanno tutto l’interesse a risolvere il problema. Heartbleed fa male tutti questi fornitori di tecnologia, perché spaventa i consumatori e li rende diffidenti nell’utilizzo di applicazioni web-based, – e in questo periodo,lo usano quasi tutti! Jim Zemlin, direttore esecutivo della Linux Foundation, ha detto in una dichiarazione:

“La nostra economia globale è costruita da molti progetti open source. Proprio come The Linux Foundation ha finanziato Linus Torvalds per essere in grado di concentrarsi al 100% sullo sviluppo di Linux, saremo ora in grado di supportare gli sviluppatori e manutentori per lavorare a tempo pieno a sostegno ad altri progetti open source essenziali. Siamo grati per l’impegno di questi leader del settore,sostegno che è volto a garantire la crescita costante e l’affidabilità dei progetti open source come OpenSSL. “

 

Leave a Response

Massimo Uccelli
Fondatore e admin. Appassionato di comunicazione e brand reputation. Con Consulenze Leali mi occupo dei piccoli e grandi problemi quotidiani delle PMI.
Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<