AppleNews

Le applicazioni per iOS 7 dovranno essere ottimizzate entro febbraio

Le applicazioni per iOS 7 dovranno essere ottimizzate entro febbraio 1
Apple vuole che tutte le App siano compatibili con iOS 7 a partire dal 2014.In una nota sul portale per gli sviluppatori iOS di ieri, Apple ha dichiarato:

A partire dal 1 febbraio, le nuove applicazioni e gli aggiornamenti presentati in App Store, dovranno essere costruiti con l’ultima versione di Xcode 5 e dovranno essere ottimizzati per iOS 7.

Apple ha aggiornato iOS quest’anno includendo 1.500 nuove interfacce di programmazione delle applicazioni per gli sviluppatori e un nuovo design “piatto”. La maggior parte degli sviluppatori di applicazioni hanno costruito applicazioni ottimizzate verso iOS 7 già dal World Wide Developer Conference di Apple nel giugno 2013. Apple ha rilasciato iOS 7 al pubblico una settimana dopo e ha introdotto l’iPhone 5S e iPhone 5C nel mese di settembre, così i Dev hanno avuto la seconda metà dell’anno per costruire nuove applicazioni ottimizzate verso iOS 7 o aggiornare applicazioni esistenti. Ora hanno due versioni delle loro applicazioni ottimizzate sia verso iOS 6 e iOS 7 con la consapevolezza che molte aziende e imprese dovranno testare il nuovo sistema operativo sulle loro reti per la sicurezza e la funzionalità prima di lanciare l’ultima versione ai propri dipendenti.

Il prossimo aggiornamento di iOS-iOS 7.1 è attualmente in beta ( per i Dev ) ed è scaricabile attraverso il portale di Apple, non si sa ancora quando Apple lo rilascerà al pubblico.

iOS 7.1 beta ha molte novità per chi lavora a nuove App, tra cui aggiornamenti di Xcode integrato con l’ ambiente di sviluppo. Altre novità le troviamo nel MapKit iOS che aggiunge e modifica diverse funzioni esistenti, tra cui la possibilità di appuntare posizioni su una mappa, aprire la fotocamera e annotare gli elementi sulla mappa. Il Media Player in iOS ha anch’esso  diversi cambiamenti degni di nota, sono state infatti aggiunte diverse attività, tra cui una specifica funzione di “elementi secondari” nell’origine dei dati e un nuovo gestore di contenuti e controlli di navigazione. Il nuovo motore di rendering di gioco di SpriteKit, è stato migliorato.

[fonte]

Leave a Response

Massimo Uccelli
Fondatore e admin. Appassionato di comunicazione e brand reputation. Con Consulenze Leali mi occupo dei piccoli e grandi problemi quotidiani delle PMI.
Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<