NewsScienza

Le mosche corrono su tapis roulant

Le mosche corrono su tapis roulant 1

Un team di ricercatori della Stanford University hanno stabilito che le mosche e gli esseri umani hanno un modo simile di percepire il movimento.

I ricercatori hanno capito questa cosa mettendo le mosche su una piccola pallina mobile che ha agito come un mini, tapis roulant multi-direzionale. Un filmato ha poi mostrato come venivano controllati i movimenti, dal momento che il loro comportamento è girare nella direzione del moto.

fly2_610x434

Sul lato umano, i ricercatori hanno monitorato i segnali elettrici provenienti dal cuoio capelluto mentre i soggetti guardavano dei video. I partecipanti hanno poi compilato un questionario sulla loro percezione del movimento. I ricercatori hanno capito che gli esseri umani capiscono dove andare e decidono con che velocità in base alla luminosità. I video utilizzati nello studio mostrano forme geometriche in bianco e nero in movimento.

“La cosa veramente eccitante per me è che nessuno si sarebbe aspettato questa profonda somiglianza tra due animali che sono così evolutivamente diversi”.

ha detto Thomas Clandinin.

Lo studio è stato pubblicato sulla rivista Nature Neuroscience , potete trovarne l’estratto qui. Anche se l’ultimo antenato comune tra le mosche e gli esseri umani ha più di 500 milioni di anni fa, l’ambiente comune sembra averci guidato nella stessa direzione quando si tratta di percezione del movimento.

“La speranza è di trovare un esempio di come le mosche risolvano questo particolare problema, potrebbe farci capire come il nostro cervello possa, più in generale, risolve i problemi”

ha detto il neuroscienziato James Fitzgerald.

 

[fonte]

Leave a Response

Massimo Uccelli
Fondatore e admin. Appassionato di comunicazione e brand reputation. Con Consulenze Leali mi occupo dei piccoli e grandi problemi quotidiani delle PMI.
Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<