RecensioniTech

Liberate da House of Marley

Liberate da House of Marley 1

Quando si parla di cuffie la vera differenza oltre al suono sta nei materiali; House of Marley ripone un occhio invece sull’ambiente fornendo audio sostenibile e basso impatto ambientale, mantenendo alta la qualità.

La famiglia Marley è da sempre impegnata nella protezione della Terra. La mission di The House Of Marley è creare prodotti di alta qualità nel modo più etico e responsabile possibile, da un punto di vista ambientale.

Liberate

“Per i nostri prodotti e le nostre confezioni utilizziamo materiali naturali, eco-compatibili e rinnovabili, provenienti da fonti sostenibili, da legni con certificazione FSC, cotone organico e alluminio riciclabile. Ci assumiamo la responsabilità dell’impatto che i nostri prodotti e le nostre azioni possono avere sul Pianeta. Così facendo, speriamo che anche i nostri figli e i figli dei nostri figli potranno apprezzare le bellezze della nostra Terra”

In molti noteranno che il nome di questa ditta assomiglia proprio al un famoso cantante Bob Marley, infatti il direttore del brand è suo figlio Rohan Marley; “Bob Marley era un maestro nel suo mestiere e noi puntiamo a raggiungere la stessa eccellenza in tutto ciò che facciamo”.

Oggi vi vogliamo parlare della loro cuffia Liberate, cuffia on-ear dall’ottimo confort e sound. I materiali sono ottimi sia al tatto che nell’uso; alluminio riciclabile, tessuto composto da canapa recuperata, cotone organico e fibre di bottiglie di plastica riciclata, cuscinetti ultra soffici per un perfetto comfort e un isolamento dai rumori esterni, ottimo legno raccolto responsabilmente nel rispetto delle risorse sostenibili.

Liberate

A primo acchito, queste cuffie danno proprio il sapore di semplicità e cura, sposandosi benissimo con la filosfia di Marley nelle sue canzoni. Infatti la predilezioni nei bassi la fa da padrone, come potevasi immaginare.

Liberate

Le cuffie si connettono attraverso il cavo, in tessuto molto resistente con connettore placcato in oro, in cui troviamo anche il telecomandino (plastica riciclata con 3 pulsanti compatibile con iPhone) e annesso microfono. L’archetto con struttura in metallo anche se poco imbottito, risulta comodo e non da assolutamente fastidio o dolore nei lunghi ascolti, premendo il giusto sull’orecchio grazie anche alla comoda imbottitura. Nonostante siano on-ear vi daranno un buon isolamento dai rumori esterni, con una cura dei suoni bassi.

Liberate

L’ambito audio rimane fedele al reggae, come detto in precedenza, con bassi enfatizzati e caldi, anche il reparto medi è di buon livello ma tutto ciò va a discapito di suoni poco precisi e nitidi.

Liberate

Un design moderno e gli ottimi materiali con in più un tocco sociale, rendono queste cuffie ottime per chi ha una predilezione nelle musiche ricche di bassi, mentre per canzoni rock preferibile premunirsi di un equalizzatore. Non possiamo far altro che consigliarvi l’acquisto visto anche il prezzo concorrenziale a cui sono vendute.

Liberate

Nella scatola avremo anche un sacchetto per portare con noi le Liberate di House Of Marley, disponibili su Amazon al costo di € 55,00

Leave a Response

Federico Grigolini
Giurista di professione ed amante Apple per passione. La tecnologia mi affascina ed anche nel mio lavoro non posso farne a meno, provare e recensire i prodotti è il mio toccasana.
Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<