NetApp: se non è possibile misurare la sostenibilità, non è possibile gestirla 1

NetApp: se non è possibile misurare la sostenibilità, non è possibile gestirla

Se non è possibile misurarlo, non è possibile gestirlo“. Questa citazione viene spesso attribuita a Peter Drucker, noto e influente pensatore esperto di management. È diventata così onnipresente nel business moderno che è a un passo dal diventare un cliché. Tuttavia, Drucker non l’ha mai detto. In realtà, semplicemente sostiene che, per una gestione efficace, la misurazione è necessaria ma non sufficiente e i manager validi sono consapevoli della sua importanza. Questa sfumatura spesso sfugge.

Anche NetApp ritiene che i problemi aziendali complessi possono essere risolti quando si affidano dati reali a manager validi. Questa prospettiva guida l’approccio dell’azienda alla sostenibilità. NetApp è stata pioniera nel reporting di temperatura e consumo energetico delle soluzioni NetApp® basate su ONTAP® con il prodotto Cloud Insights. Tuttavia, l’azienda ritiene che per affrontare un problema come la sostenibilità nel data center, i manager debbano sviluppare una strategia informata in base al quadro globale del data estate.

NetApp ha così deciso di mettere la sostenibilità al centro della dashboard di NetApp® BlueXP. BlueXP, annunciato in occasione di INSIGHT 2022, è il pannello di controllo unificato di NetApp per i data estate aziendali in ambienti multicloud ibrido, che prende inconsiderazione sia risorse on-premise che basate sul cloud. Semplifica enormemente la gestione dello storage e dei dati in modo che i manager possano ottimizzare l’utilizzo delle risorse per raggiungere i propri obiettivi aziendali.

La sostenibilità ha unito costi, performance e affidabilità in un unico indicatore chiave delle performance per lo storage. BlueXP aiuta i responsabili IT a mostrare i progressi verso il raggiungimento degli obiettivi ambientali aziendali. La dashboard di sostenibilità presente in BlueXP fornisce un punteggio di sostenibilità all’avanguardia che rappresenta l’efficienza dell’intero data estate in un unico KPI. Questo punteggio relativo alla sostenibilità include lo studio delle tendenze, in modo da poter monitorare nel tempo l’andamento delle capacità di realizzare la sostenibilità e i miglioramenti registrati nel patrimonio dei dati.

NetApp: se non è possibile misurare la sostenibilità, non è possibile gestirla 2

BlueXP offre anche consigli pratici per migliorare il punteggio delle aziende. I manager possono agire su questi consigli direttamente dalla console di sostenibilità senza dover passare ad altri strumenti. La dashboard fornisce inoltre dettagli sui consumi energetici in tempo reale a livello di cluster, aggregato e nodo. Questi dati possono anche aiutare a identificare i carichi di lavoro che possono essere spostati in uno storage più efficiente, ottenendo un equilibrio ottimale tra performance ed efficienza energetica.

La citazione più famosa di Paul Drucker potrebbe non essere sua, ma nel suo bestseller del 1959 People and Performance ha affermato che “il management consiste nel fare le cose nel modo giusto, la leadership nel fare le cose giuste.La nuova dashboard per la sostenibilità di BlueXP dà la possibilità di gestire tutto il patrimonio di dati ed esercitare la leadership necessaria per salvare il pianeta. E questa è la cosa giusta per il business moderno.

Translate »