comunicato stampaNewsTech

NETGEAR RILASCIA L’ULTIMA VERSIONE DEL SISTEMA OPERATIVO READYNAS E LANCIA DUE NUOVI MODELLI DA 6 E 8 BAY

NETGEAR RILASCIA L’ULTIMA VERSIONE DEL SISTEMA OPERATIVO READYNAS E LANCIA DUE NUOVI MODELLI DA 6 E 8 BAY 1

Il sistema operativo ReadyNAS 6.7 offre ai NAS desktop da 6 e 8 bay elevate possibilità di protezione dati, condivisione e sincronizzazione di file per uffici fino a 40 dipendenti.

Comunicato Stampa

NETGEAR®, Inc. (NASDAQ: NTGR), azienda leader nella fornitura di soluzioni di networking domestiche e per le piccole e medie imprese, presenta l’ultima versione del sistema operativo ReadyNAS: l’innovativo ReadyNAS 6.7. Il nuovo sistema operativo offre 5 livelli di protezione senza eguali, l’accesso a ReadyCLOUD® per una flessibile condivisione di dati e ReadyDR® (Disaster Recovery) per il backup block-level.

Insieme al lancio delle potenti funzionalità del nuovo sistema operativo ReadyNAS, NETGEAR espande anche la serie ReadyNAS® 420 all’interno della propria gamma leader di mercato 1 ReadyNAS Networked Attached Storage (NAS). La piattaforma unificata per la condivisione continua di file composta dal nuovo ReadyNAS 426 da 6-bay e ReadyNAS 428 da 8-bay aumenta le prestazioni e la scalabilità delle attuali configurazioni a 2 e 4-bay.

Il sistema operativo ReadyNAS 6.7 migliora le prestazioni dei NAS serie Desktop Progettato per le aziende, l’ultima versione (6.7) del sistema operativo ReadyNAS — basato su Linux 4 —consente agli utenti di utilizzare una piattaforma completa, affidabile e dall’ottimo rapporto qualità-prezzo per il backup di file aziendali, database e macchine virtuali.

Sincronizzazione con servizi cloud pubblici: il nuovo sistema operativo ReadyNAS 6.7 consente di eseguire la sincronizzazione automatica bi-direzionale tra diversi modelli ReadyNAS e lo storage dei dati offerto dai servizi cloud pubblici quali Amazon AWS, Amazon Cloud Drive, Dropbox e Google Drive. Questa caratteristica rappresenta quindi la soluzione cloud ibrida ideale per le piccole e medie imprese per il back up e la sincronizzazione tra l’archivio locale e quello cloud e viceversa.

Archiviazione sicura sul cloud privato e personale: oltre a supportare la connessione ai servizi cloud più diffusi, entrambi i nuovi ReadyNAS dispongono anche di Netgear ReadyCLOUD®, un archivio cloud VPN-based privato, immediato e sicuro, che permette di accedere a dati locali e remoti e condividere file senza costi aggiuntivi.

1 Nel mercato dei NAS per le PMI Back up e ripristino all-inclusive: il sistema operativo ReadyNAS installa automaticamente ReadyDR™ (Disaster Recovery) per garantire la continuità aziendale con interruzioni minime in caso si verifichino calamità naturali. ReadyDR esegue backup block-level incrementali e programmati verso un altro ReadyNAS compatibile, garantendo una duplicazione in locale anche dei file di backup e database più grandi. Progettati per assicurare scalabilità, versatilità e prestazioni eccezionali e pensati per le piccole e medie imprese, i NAS della gamma ReadyNAS 420 garantiscono alte prestazioni, file server all-in-one, backup automatico per computer con sistema operativo Windows®, Mac® Linux®, piattaforma remota e cloud ad un ottimo rapporto qualità-prezzo-performance.

Già disponibile nelle configurazioni 2 e 4 bay, il nuovo modello a 6-bay (RN426) supporta fino a 60TB di archivio e quello da 8-bay (RN428) fino a 80TB. Rispetto ai modelli ReadyNAS 316, ReadyNAS 426 e ReadyNAS 428 si presentano con un design migliorato e offrono una trasmissione dati due volte superiore e una maggior velocità di crittografia dati (+ 50%)

“I modelli ReadyNAS 426 e 428 sono solo gli ultimi di una lunga serie di prodotti per l’archiviazione progettati da NETGEAR, a conferma del nostro obiettivo di fornire alle PMI una protezione dati che sia la più solida possibile” – ha dichiarato Richard Jonker, vice presidente della SMB Product Line Management per NETGEAR. “Le aziende gestiscono una serie di dati riservati che devono essere archiviati in modo sicuro, come ad esempio informazioni sui clienti, registri di transazioni, buste paga, dati sullo sviluppo e marketing, e quindi necessitano di una soluzione che protegga da errori umani e guasti fisici, attacchi malware/virus e calamità naturali”.

ReadyNAS è l’unico NAS presente sul mercato progettato per piccole e medie imprese in grado di offrire una configurazione RAID 50 (RN426) e RAID 60 (RN428) che aumenta il livello di protezione dei dati e di performance in caso si verifichino errori di sistema. Questo miglioramento è dovuto alla presenza del nuovo sistema operativo ReadyNAS che consente di scegliere, in modo flessibile, tra diverse opzioni RAID – 0, 1, 10, 5, 6, 50 e 60 – per aumentare le prestazioni, l’affidabilità e la capacità di memoria. Il sistema operativo NAS aggiornato include anche un nuovo strumento di configurazione 3D che è stato progettato per aiutare gli utenti a configurare al meglio lo spazio d’archiviazione in linea con quelle che son le esigenze dell’azienda.

I nuovi modelli ReadyNAS sono dotati del processore Intel® Atom™ C3000 con una memoria DDR4 4GB per livelli elevati di throughput di rete che consente la condivisione dei file a livello enterprise e il back-up dei dati per piccole imprese, gruppi di lavoro e uffici fino a 40 dipendenti.

Entrambi i ReadyNAS 426 e 428 includono quattro interfacce di rete (GbE) con link aggregation per livelli elevati di throughput di rete e di protezione. Grazie alle due porte USB 3.0 è inoltre possibile eseguire back-up dei dati dallo smartphone o dalla videocamera in modo semplice e veloce. Inoltre, il design che caratterizza i modelli offre un aumento delle funzionalità di utilizzo, un miglior controllo termico e un’elaborazione più silenziosa. Attraverso l’app mobile NETGEAR Insight, disponibile per dispositivi iOS e Android, è, infine, molto semplice installare, monitorare e gestire ReadyNAS.

File System Unmatched BTRFS con 5 livelli di protezione dei file:

1. Protezione Automatica RAID dagli errori disco

2. Tecnologia Snapshot esclusiva per il ripristino dei file temporizzati

3. Anti-virus e anti-malware gratuiti, incorporati, per una protezione dei dati in tempo reale

4. Protezione bitrot contro il degrado dei dischi

5. Back-up semplice da configurare basato sulla tecnologia Block Level Replication

Disponibilità e garanzia La gamma ReadyNAS 420 che include i nuovi modelli 6 e 8 bay, è disponibile presso i rivenditori autorizzati NETGEAR e sui principali siti e-commerce. L’offerta comprende:

• RN422, 2-bay Dual GbE Desktop NAS, diskless

• RN424, 4-bay Dual GbE Desktop NAS, diskless

• RN426, 6-bay Quad GbE Desktop NAS, diskless

• RN428, 8-bay Quad GbE Desktop NAS, diskless

I prodotti business ReadyNAS di NETGEAR sono coperti da una garanzia di 5 anni limitata all’hardware, 5 anni di sostituzione dei componenti con spedizione in un giorno lavorativo, e molteplici opzioni di supporto per garantire la massima tranquillità anche negli anni a seguire.

Per maggiori informazioni: http://www.netgear.it/business/products/storage/

***

NETGEAR, Inc.

NETGEAR (NASDAQGM: NTGR) multinazionale americana leader del settore networking, fornisce prodotti innovativi come storage dalle prestazioni elevate, affidabili e di facile utilizzo, soluzioni per la connessione a Internet, per la condivisione degli accessi ai contenuti e alla rete. L’ampio portafoglio di soluzioni NETGEAR include dispositivi wireless, prodotti di rete Ethernet, tra cui adattatori Ethernet, hub, switch e accessori, prodotti a banda larga e wireless, come i router a banda larga, che garantiscono sicurezza delle connessioni cablate e wireless, i gateway, modem-router a banda larga integrati e / o voice su connessioni Internet, e prodotti wireless quali adattatori, access point, antenne e accessori. I prodotti NETGEAR sono disponibili in circa 35.000 punti vendita in tutto il mondo e commercializzati attraverso una rete di circa 40.000 rivenditori a valore aggiunto. L’azienda ha la sua sede principale a San Jose, in California, e uffici in oltre 25 Paesi.

Ulteriori informazioni disponibili al sito http://www.NETGEAR.com.

Per seguire NETGEAR su Twitter – twitter.com/NETGEARItalia – e su Facebook – facebook.com/netgear.italia.

©2016 NETGEAR, Inc. NETGEAR, il logo NETGEAR, ReadyNAS, ReadyCloud e ReadyDR sono marchi commerciali e/o marchi registrati di proprietà di NETGEAR, Inc. e/o delle sue affiliate negli Stati Uniti e/o in altri Paesi. Altri nomi di brand e di prodotto sono a scopo esclusivamente identificativo e possono essere marchi commerciali o registrati dei rispettivi proprietari. Le informazioni qui contenute sono soggette a modifiche senza preavviso. NETGEAR non è responsabile di errori tecnici, editoriali o di omissioni di contenuti nel presente documento. Tutti i diritti riservati.

Disposizioni di limitazione della responsabilità ai sensi del Private Securities Litigation Reform Act del 1995 per NETGEAR, Inc.: Questo comunicato stampa contiene previsioni pubblicate ai sensi dell’U.S. Private Securities Litigation Reform Act del 1995. Nello specifico, le dichiarazioni riguardanti l’attività di NETGEAR e le aspettative su caratteristiche prestazionali, specifiche, affidabilità, accettazione da parte del mercato, crescita del mercato, uso specifico, feedback degli utenti e posizionamento sul mercato dei prodotti e della tecnologia NETGEAR costituiscono previsioni rese secondo l’accezione di limitazione di responsabilità contemplata dalle suddette disposizioni. Tali dichiarazioni si basano sulle attuali aspettative della direzione e sono soggette a rischi e incertezze che contemplano, a titolo puramente esemplificativo, i seguenti aspetti: il prezzo, le prestazioni e la semplicità d’uso effettivi dei prodotti NETGEAR potrebbero non corrispondere ai livelli di prezzo, prestazioni e semplicità d’uso richiesti dai clienti; le prestazioni dei prodotti potrebbero risentire negativamente delle condizioni di esercizio reali; in determinate circostanze, un problema a livello dei prodotti potrebbe comportare la perdita definitiva dei dati degli utenti finali; nuovi virus o minacce Internet potrebbero mettere a dura prova l’efficacia delle funzionalità di sicurezza dei prodotti NETGEAR; la capacità di NETGEAR di commercializzare e vendere i propri prodotti e tecnologia; l’impatto e il prezzo dei prodotti concorrenti e l’introduzione di soluzioni tecnologiche alternative. Ulteriori informazioni sui potenziali fattori di rischio che potrebbero interessare NETGEAR e le sue attività sono dettagliate nella documentazione societaria depositata periodicamente presso la Securities and Exchange Commission; dette informazioni riguardano, a titolo esemplificativo, i rischi e le incertezze di cui alla sezione intitolata “Part I – Item 1A. Risk Factors”, da pag. 10 a pag. 29, nella relazione annuale della Società presentata sul modulo 10-K relativo all’esercizio fiscale chiuso il 31.12.12 e depositata presso la Securities and Exchange Commission in data 26.02.13. NETGEAR non si impegna a pubblicare l’eventuale revisione delle affermazioni previsionali qui contenute al fine di rivelare eventi imprevisti ovvero eventuali fatti o circostanze intervenuti dopo la data del presente.

***

 

Leave a Response

Federico Grigolini
Giurista di professione ed amante Apple per passione. La tecnologia mi affascina ed anche nel mio lavoro non posso farne a meno, provare e recensire i prodotti è il mio toccasana.
Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<