NewsRecensioniTech

Recensione Ring Indoor Cam: la cam economica e compatta

Recensione Ring Indoor Cam: la cam economica e compatta 1

Se prendiamo di riferimento Amazon ci viene in mente il primo e-commerce al mondo e già questo potrebbe bastare, ma se aggiungiamo un assistente virtuale di nome Alexa ed una serie di prodotti per le mura domestiche allora Amazon fa capire che vuole anche far parte della nostra vita quotidiana.

Ai suoi amati Echo adesso si aggiungono una serie di telecamere a marchio Ring, azienda fondata dall’imprenditrice statunitense Jamie Siminoff nel 2012, e comprende nel suo catalogo una gamma di campanelli video che hanno riscosso un successo enorme. Ora Ring ha ampliato la sua gamma con diversi nuovi prodotti di sicurezza, tra cui la Ring Indoor Cam, la videocamera di sicurezza per interni economica, che vogliamo presentarvi in questa recensione.

Recensione Ring Indoor Cam: la cam economica e compatta 2

Appena tirata fuori dalla confezione, questa Ring Indoor Cam ci stupisce per la compattezza e la sua dimensione, di appena 7,5 cm di altezza esclusa la base. Di colorazione bianca (il nero sarà disponibile successivamente), di forma circolare, presenta un pulsante di ripristino nella parte superiore, la presa di corrente (microUSB) sul retro e la presenza di un supporto base che può essere rimosso utilizzando un cacciavite Philips per il montaggio a parete, se lo si desidera. Ring fornisce inoltre i tasselli necessari, insieme a una piastra di montaggio, per una installazione semplice e versatile.

Recensione Ring Indoor Cam: la cam economica e compatta 3

Successivamente dovremo scaricare l’app gratuita per iOS o Android ed eseguire la scansione del codice QR sul retro del prodotto. Dobbiamo seguire le istruzioni a schermo per la procedura di configurazione che prevede la necessità di associare il dispositivo alla rete Wi-Fi di Ring e poi connettere il dispositivo alla rete Wi-Fi di casa.

Recensione Ring Indoor Cam: la cam economica e compatta 4

Le impostazioni della fotocamera sono disponibili toccando il pulsante a forma di ingranaggio nell’angolo in alto a destra, a questo punto possiamo andare a personalizzare la nostra cam di sicurezza, come registrare il movimento solo quando vendono rilevate persone, oppure impostare delle zone di movimento per registrare solo quando il movimento avviene all’interno di quell’area oppure disattivare la registrazione in determinate ore del giorno, quando sappiano di essere a casa magari, altrimenti metterla in pausa e riattivarla in un intervallo che va da 30 minuti a 4 ore.

Recensione Ring Indoor Cam: la cam economica e compatta 5

Fino a 24 ore di riprese video vengono acquisite di serie dal dispositivo, che probabilmente sarà sufficiente per la maggior parte degli utenti. Se si desidera salvare, condividere video o vedere le istantane scattate con Snapshot capture 1 attivati ​​dal movimento, è necessario sottoscrivere un piano Ring Protect, costituito da due soluzioni:

Il piano Basic Protect costa 3€ al mese / 30€ all’anno e cronologia video fino a 30 giorni per una videocamera o Doorbell. Il piano Plus costa 10€ al mese / 100€ all’anno e offre 30 giorni di cronologia video per tutte le telecamere Ring.

Recensione Ring Indoor Cam: la cam economica e compatta 6

Molto utile la funzione di audio a due vie con cancellazione del rumore, classica feature presente nelle videocamere nel mercato, ed ottimo il campo visivo che arriva a 140°, per una visuale molto allargata che da modo di avere un occhio davvero su tutto. La Indoor Cam cattura video a 1080p, con colori forti e dettagli buoni, ed utilizza una serie di piccoli LED a infrarossi per la visione notturna, anche se in bianco e nero i video notturni sono ben illuminati e buon contrasto.

Recensione Ring Indoor Cam: la cam economica e compatta 7

Anche la Ring Indoor Cam utilizza applet IFTTT per lavorare con dispositivi intelligenti come illuminazione, termostati etc e supporta il programma Works With Ring che consente di controllare i dispositivi di terze parti certificati all’interno del Ring app.

Recensione Ring Indoor Cam: la cam economica e compatta 8

Conclusione

Ring Indoor Cam è un ottimo prodotto che per chi ha investito su di un sistema Ring, ma anche un buon punto di partenza conveniente per gli utenti che desiderano testare le acque di sicurezza della casa intelligente. Si installa in pochi minuti e l’accoppiamento ai comandi vocali Alexa ed alle applet IFTTT risulta efficiente e rapido. Purtroppo per visionare i video registrati avremo bisogno di pagare, mentre sul mercato possiamo reperire videocamere che fanno lo stesso ma in locale e cloud a qualche euro in più. In ogni caso risulta essere economica, o non delude se si tratta di funzionalità o prestazioni. Controllabile sia con dispositivi mobile che tramite web con il PC e cosi piccola da essere nascosta ovunque.

La trovate disponibile su Amazon a soli 59€, per maggiori info potete visitare il sito.

  1. Ring acquisisce foto istantanee ricorrenti durante la giornata, così potrai rivedere cosa accade tra gli eventi attivati dal movimento dalla tua cronologia. Queste foto vengono salvate nel tuo account fino a 7 giorni. Per poter salvare foto importanti oltre il periodo dei 7 giorni, scaricale sul tuo PC o sul tuo dispositivo mobile.

59€
9

Design

9.0/10

Materiali

9.0/10

Resistenza

9.0/10

PRO

  • Dimensioni
  • Affidabilità
  • Possibilità di montaggio ovunque

CONTRO

  • Sottoscrizione di abbonamento per videoregistrazioni

Leave a Response

Federico Grigolini
Giurista di professione ed amante Apple per passione. La tecnologia mi affascina ed anche nel mio lavoro non posso farne a meno, provare e recensire i prodotti è il mio toccasana.
Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<