RecensioniTech

Tastiera e mouse da Rapoo

Tastiera e mouse da Rapoo 1

Per chi come me usa la combinazione Magic keyboard and Magic Trackpad è difficile trovarsi bene con altri prodotti che non siano di casa Apple, però in questi giorni ho avuto occasione di testare la Rapoo X9310 (E9110 + 3510), che per la sua leggerezza può essere utilizzato anche in mobilità.

Rapoo è un’azienda cinese approdata da poco sul mercato italiano che ha avuto un ottimo successo nella creazione di periferiche wireless. Essa si definisce:

un pioniere della tecnologia senza fili per periferiche, dedicato a fornire ai clienti globali prodotti periferici wireless ad alte prestazioni e con alta qualità. Grazie al reparto R&D in-house e al dipartimento di Design interno, Rapoo ha continuamente sorpreso il mercato con le sue innovazioni tecniche come ad esempio lo standard wireless a 5 GHz e con i ripetuti premi internazionali per il design. L’alta qualità e l’innovazione continua l’hanno portato ad essere il numero 1 del mercato cinese e a conquistare anche parte del mercato europeo. Ad oggi i prodotti Rapoo sono disponibili in oltre 80 paesi in tutto il mondo, tra cui l’Italia.

Devo ammettere che, vista la sua somiglianza alla tastiera Magic Mouse di Apple, la prima volta ho voluto provarla con il mio MacBook Pro ma la mancanza di tutti i tasti funzione mi ha fatto tornare indietro sui miei passi adattandola a ciò per cui è stata progettata e costruita, ossia l’uso per Windows® XP/Vista/7/8/10.

Con Windows, infatti, l’uso è decisamente più adatto e mi sono trovato a mio agio fin da subito. Grazie al tasto Fn avrete facile accesso a tutte le funzioni multimediali. I tasti, di dimensione standard,  sono comodissimi, facili da premere e reattivi. Inoltre il modello in questione possiede anche il tastierino numerico, a differenza di altri modelli Rapoo dove troviamo al suo posto il trackpad.

Il collegamento con il dispositivo avviene tramite wireless da 2,4 GHz, diversamente da molti modelli concorrenti presenti sul mercato  che utilizzano il collegamento Bluetooth.  Il vantaggio del collegamento wireless sta principalmente nell’utilizzo del ricevitore USB Nano (in dotazione), che consente un più rapido e stabile collegamento.  Molti modelli Rapoo, inoltre, sono dotati di standard wireless 5GHz, che diminuisce ancor di più le possibili interferenze con altri dispositivi.

Tastiera e mouse da Rapoo 2

Lato design la trovo fantastica, molto curata ma soprattutto ultrasottile, solo 4,9 mm con base in lega di alluminio, caratteristica che la rende adatta per un uso anche in mobilità, oltre che sulla scrivania. Infatti è comoda anche in viaggio, proprio perché la caratteristica che la fa da padrona è sicuramente la compattezza e leggerezza. Posso dire di trovarmi di fronte un prodotto molto simile al modello Apple, come design, e che non ci fa pensare assolutamente alla classica “cinesata” di turno.

Dimensioni tastiera:

343 x 114 x 20 mm

Peso:

270 g

Tastiera e mouse da Rapoo 3

La tastiera è alimentata tramite due pile stilo (AAA), già presenti in confezione, e nella stessa zona delle pile avremo una sezione per riporre il ricevitore USB evitando cosi di perderlo quando vorremo portarla con noi. L’autonomia è ottima, con l’ultima tecnologia di risparmio energetico e l’interruttore on/off di alimentazione di Rapoo, è possibile utilizzare la tastiera senza interruzione  fino a 12 mesi.

Tastiera e mouse da Rapoo 4  Tastiera e mouse da Rapoo 5

Rapoo dichiara compatibile la tastiera con Windows, ma ciò non toglie che possiate provarla con Smart TV e box Tv; infatti testata con la mia Tv l’ho trovata comodissima, al pari dell’uso con Pc. Quindi posso dire che potremo ampliare la sua funzionalità non solo ad un uso PC o macOS (tasti funzione come volume e play/pausa sono perfettamente utilizzabili).

Tastiera e mouse da Rapoo 6 Tastiera e mouse da Rapoo 7

Per quello che concerne il mouse possiamo dire che siamo di fronte ad un buon mouse, senza troppi fronzoli. Grazie all’invisibile motore di tracciamento ad alta definizione da 1000 DPI si potrà godere di una risposta immediata e controllata del cursore.

Dobbiamo dire che come in tutte le cose bisogna abituarsi, infatti per chi possedeva la classica tastiera meccanica con questa tecnologia a farfalla si troverà in difficoltà. Per la mia opinione personale l’uso per Mac non è ottimale perché sono troppo legato a tutte le funzionalità che la Magic Keyboard può darmi, ma per il PC non posso che ritenermi soddisfatto. Il peso irrilevante, la qualità di materiali, la dimensione compatta e mouse annesso in confezione, la rendono un mix perfetto.

Il prezzo di 42,99€ su Amazon è tutto sommato, un buon prezzo avendo due prodotti insieme. La ritengo una scelta adatta per chi vuole un prodotto buono ed economico, con connessione wireless e tecnologia simile a quella dei notebook.

Leave a Response

Federico Grigolini
Giurista di professione ed amante Apple per passione. La tecnologia mi affascina ed anche nel mio lavoro non posso farne a meno, provare e recensire i prodotti è il mio toccasana.
Translate »

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. 

 

>> Cookie Policy <<